• Trascorrere il Capodanno 2017 in montagna

    Trascorrere il Capodanno 2017 in montagna

    L’Italia è una nazione turisticamente molto gradita e frequentata principalmente per la presenza nel territorio di tutti i principali ambienti turistici, mare, montagna e città d’arte. Per coloro che amano il freddo e sopportano temperature rigide, un capodanno in montagna è quello che ci vuole per divertirsi e rilassarsi allo stesso tempo. La montagna offre molto al turista che si reca in vacanza nel pieno della stagione invernale, in particolare in occasione del Capodanno 2017, grazie alla presenza di impianti sciistici di elevata qualità, alla costante crescita e sviluppo dei servizi presenti nelle principali città di montagna.

    In questa occasione, le città si addobbano di luci e colori per festeggiare il 2016 che finisce ed accogliere il nuovo anno in un clima di felicità. Siamo nel pieno della stagione invernale e sciistica, per cui tutte le principali attività, dagli impianti ai ristoranti, alberghi e negozi sono aperti ed a pieno regime, per cui non vi è mai il rischio di annoiarsi anche per chi non scia e non pratica sport sulla neve, ma da una vacanza in montagna si cercano momenti di divertimento e relax con la propria famiglia o tra amici.


    Visto il particolare momento delle vacanze di Natale 2016, il capodanno sulla neve e l’affluenza naturale alle piste da sci, è logico aspettarsi che alberghi, hotel ed appartamenti raggiungano presto il tutto esaurito e diventi difficile trovare camere e posti letto disponibili nel mese di dicembre, salvo le immancabili occasioni di routine.
    Scegliere la meta per la vacanza, se non vi sono consigli o precedenti, può non essere così semplice data l’ampia scelta, specie tra Veneto e Trentino; basti pensare alle rinomate Cortina d’Ampezzo o Madonna di Campiglio, la sciistica Sappada o le località dell’Alta Badia, solo per citarne alcune. Inoltre se la vacanza è limitata ai festeggiamenti per il Capodanno, con un soggiorno comprensivo la sola notte di San Silvestro, possiamo affermare che in tutte le località principali vi sono eventi e situazioni che permettono di divertirsi, senza spazio a dubbi.

    Se siete inoltre amanti dei vip e del mondo dello spettacolo, avrete la possibilità di incontrare qualche personaggio famoso che, proprio come voi, sta trascorrendo il proprio soggiorno in queste zone, e chissà magari incontrerete proprio il vostro idolo!

    Per le vacanze di fine anno più lunghe, la scelta potrebbe maturare anzitutto secondo il desiderio di praticare lo sci o sport sulla neve, poiché qualità e stato degli impianti presenti nelle varie città possono fare la differenza. L’altra discriminante è rappresentata dal budget a disposizione, e dalla disponibilità di posti letto negli hotel o appartamenti, che possono condizionare la scelta.

    Ci sentiamo di dire che indipendentemente dalla scelta che farete, le montagne italiane sapranno regalarvi un meraviglioso capodanno 2017! Numerose sono le proposte e i pacchetti offerta da usufruire.

    Lascia un commento →
  • Pubblicato da Manuel il 12 agosto 2012, 10:59

    quest’anno mi prenderò in anticipo per organizzare il capodanno se no va a finire che resto a casa di nuovo!! cortina sto arrivando!

    Rispondi →
  • Pubblicato da Giuseppe il 17 dicembre 2012, 16:11

    sono stato a Sappada e, amante dello scii come sono, l’ho trovata una località sciistica invidiabile.. quest’anno cambierò per andare a visitare un’altra città. le dolomiti sono fantastiche e vanno visitate tutte le sue località!

    Rispondi →

Lascia un commento

Annulla risposta
.