Nel territorio del Trentino Alto Adige, subito dopo la Val di Fassa (partendo da nord-est), troviamo un nuovo complesso di località adagiate in una vallata conosciuta come Val di Fiemme. La valle è costituita da circa una decina di comuni principali, frazionati poi in altri piccole località, come è tipico osservare in montagna, dove Predazzo, Cavalese, Tesero e Molina di Fiemme sono i principali, sia per estensione geografica che per numero di abitanti.




Durante una vacanza in questa zone dell’Alto Adige è possibile svolgere tutte le attività sportive e ricreative tipiche di una vacanza in montagna. Durante l’inverno la valle diventa principalmente zona sciistica, con vette che si estendono sino ad 1.800 metri di altitudine, raggiungibili grazie ai mezzi di risalita, cui famosa (purtroppo per cronaca nera) è la funivia del Cermis. Nel maggio 2008, in Sud Africa, sono stati ufficialmente assegnati alla Val di Fiemme i mondiali di sci Nordico 2013; per questo avvenimento e per il naturale sviluppo turistico, le infrastrutture turistiche sono state ampliate ed ammodernate, a tutto vantaggio dei turisti cheavranno il piacere di trascorrere le proprie ferie invernali.


Durante la stagione estiva, dopo il completo scioglimento delle nevi, la zona diventa un bellissimo prato verde dove regna rigogliosa la natura, scenografia ideale per escursioni nei boschi, seguendo i numerosi sentieri che si intersecano risalendo le vette (come ad esempio il complesso del Lagorai) fino a raggiungere rifugi e malghe in attività.




Le piste da sci

Durante la stagione estiva è possibile utilizzare anche i mezzi di risalita invernali per raggiungere i punti di interesse in quota, ed eventualmente scendere poi a piedi per un po di sano movimento circondati dalla natura. Tutto il territorio del Trentino Alto Adige è conosciuto anche per la grande cultura culinaria, che sa unire tradizioni italiane a quelle tedesche delle terre d’oltralpe. Consigliamo a tutti coloro che andranno in vacanza in Trentino di fermarsi a pranzare nei rifugi e nelle malghe che espongono prodotti tipici locali, ne sarete assolutamente soddisfatti.



sidebar2

SEGUICI SU FACEBOOK





METEO