Molti turisti, provenienti da ogni parte dell’Italia, scelgono l’Alta Badia per le loro vacanze invernali ed estive; il turista che visita queste valli cercano il contatto con la natura, paesaggi incantanti e vita all’aria aperta.




Qui si può trovare tutto questo con gli altopiani di Piz La Villa e Pralongià e ai 2 grandi Parchi Naturali delle Dolomiti, ma la bellezza di questi posti ancora non finisce. Tutti i singoli paesini che fanno parte di questa valle hanno saputo mantenere nel tempo il legame con il proprio territorio sviluppando dei centri pittoreschi che nascondono un ambiente caloroso e famigliare, ottimo per le famiglie in vacanza con bambini.




Si sale verso le cime

Lontano dal chiasso e dalla mondanità più tipica degli hotel vicino a Cortina, gli hotel 3 stelle in Alta Badia garantiscono un soggiorno all’insegna del relax e del contatto con la natura. Molti degli alberghi della Val Badia sono a conduzione famigliare, proprio per dimostrare l’attaccamento di questi popoli alle proprie terre e alla proprie tradizioni: le cene in ristorante si svolgono spesso in costume tipico e il menù è ricco di specialità culinaria della vallata.

Gli alberghi 4 stelle della Val Badia sono molto portati alle vacanze per famiglia, specie se con bimbi, tanto che sono molte le offerte che prevedono bambini piccoli gratis, o forti riduzioni sul prezzo di listino della camera. Questo significa anche attrezzature specifiche per i più piccoli come culle e aule dedicate al gioco che si trasformano in veri e propri asili. Geograficamente il comprensorio si trova nel cuore delle Dolomiti, in valli isolate che nei secoli hanno avuto poche comunicazioni con il mondo esterno; a La Villa per esempio si parla ancora quotidianamente la lingua ladina. Gli amanti dello sci invernale qui troveranno piste per i loro denti, piste sciistiche utilizzate anche per gare olimpiche e per i campionati mondiali: su tutte spicca la “Gran risa” con la sua variante nera che raggiunge il 58% di dislivello.