Gli hotel e gli alberghi del Trentino Alto Adige formano tra loro una delle reti ricettive più organizzate a livello nazionale, grazie alla enorme esperienza maturata con un costante movimento turistico durante quasi tutto l’anno, con una costante affluenza invernale ed estiva, con turisti italiani e stranieri provenienti da diverse nazioni, con le loro diverse abitudini.




Gli camere del Trentino si concentrano maggiormente nelle principali località turistiche e nei capoluoghi di valle, oppure a ridosso degli impianti di risalita, ideali questi per sciatori ed escursionisti. Quasi tutti gli alberghi sono ammodernati e rispondono ai principali standard internazionali, si possono trovare alloggi economici, da 1 a 3 stelle (compresi i bed and breakfast), che comprendono i principali servizi e comfort essenziali, oppure strutture più lussuose, a 4 e 5 stelle, per coloro che non vogliono farsi mancare alcuna comodità durante la propria vacanza in montagna.

In queste ultime è frequente la presenza di un centro benessere interno all’hotel, con palestra, piscina, idromassaggio, sauna e bagno turco, per un pacchetto completo di trattamenti senza dover uscire dall’albergo. Le strutture più evolute devono anche garantire pieno accesso ai disabili, garantendo loro la mobilità e la possibilità di muoversi autonomamente all’interno della struttura. Negli ultimi anni si sta assistendo, fortunatamente, all’adeguamento di una buona percentuale di alberghi ed hotel per poter ospitare animali domestici, ovviamente purchè disciplinati, aiutando a contrastare lo sgradevole fenomeno degli abbandoni durante le vacanze.

Piste da fondo in Alta Badia




Una delle principali unità turistiche del Trentino è la famiglia, spesso con bimbi piccoli al seguito, ed è proprio verso le famiglie che le strutture ricettive ripongono estrema attenzione nella ricerca di un ambiente quanto più familiare possibile, per far sentire a proprio agio anche figli piccoli, coloro che maggiormente risentono dei problemi derivanti dal cambio di abitudini. Le offerte proposte dai gestori per incentivare le prenotazioni delle camere con anticipo rispetto alla stagione turistica sono spesso rivolte a famiglie, o gruppi numerosi in genere.

null

Tipicamente sono previste riduzioni del prezzo se il soggiorno supera una certa durata, oppure per prenotazioni multiple. Per le famiglie con bambini nel migliore dei casi viene in soccorso la promozione bambini gratis, che prevede il soggiorno gratuito per i più piccoli sotto una certa età. Un’alternativa sono i residence, non molto diffusi nelle località montane ma comunque una tipologia di struttura in via di sviluppo. Offrono un soggiorno che al comfort di un classico albergo unisce alcuni servizi accessori per l’intrattenimento ed il divertimento (animazione, attività ricreative organizzate, ecc).



sidebar2

SEGUICI SU FACEBOOK





METEO