alleghe_lago
Ogni anno la stagione estiva regala splendide vacanze in montagna all’insegna della natura, dello sport e delle passeggiate nei boschi, tipiche attività montane che riequilibrano lo stato di salute ed il livello di stress, dopo un intenso anno di lavoro e di impegni professionali.
Le vacanze sono molto, troppo importanti per la salute fisica e della mente, e sempre più persone faticano a rinunciavi, nonostante le diverse difficoltà economiche che ogni anno affliggono le famiglie italiane. Ecco quindi giustificato l’aumento considerevole di richieste per alberghi economici, o in genere per strutture che propongano offerte vantaggiose.




L’offerta di un albergo in montagna di solito si caratterizza da strutture a gestione familiare, con ambienti puliti ed essenziali che non fanno mancare nulla a livello di servizi fondamentali, con la possibilità di riservare camere economiche nel periodo delle ferie estive. Il risparmio aumenta ulteriormente se si riesce ad organizzare la vacanza nei periodi più distanti dai picchi di alta stagione, che si hanno in concomitanza di ferragosto, ma generalmente da metà luglio a fine agosto. Le ultime stagioni che hanno visto il bel tempo protrarsi anche dopo agosto, hanno visto moltissimi turisti anche durante il mese di settembre, fino a quasi inoltrarsi nel periodo di bassa stagione, i quali hanno potuto approfittare di ottimi prezzi.




Le valli in estate

Un’altra forma di offerta molto gettonata dagli albergatori sono gli sconti per i lunghi periodi di soggiorno, oppure la tanto gradita formula “bambino gratis”, o sue varianti, la quale aiuta molto le famiglie con bambini piccoli; anche per i più grandicelli sono in genere previsti sconti in base all’età ed ai giorni di permanenza.
Consigliamo quindi ai nostri lettori di verificare sempre la presenza di offerte speciali nei diversi periodi possibili, e di scegliere quando andare in ferie proprio in relazione al periodo più conveniente ed ovviamente compatibile con il proprio desiderio di vacanza. Consigliamo anche di contattare direttamente i proprietari degli alberghi in montagna in valutazione, nel caso in cui la struttura sia ok, ma non vi siano state elencate offerte; potreste ricevere un’offerta su misura nel tentativo dei proprietari di “catturare” il cliente.



SEGUICI SU FACEBOOK



METEO