• Andalo, Moena, Madonna di Campiglio, Corvara??

    Andalo, Moena, Madonna di Campiglio, Corvara??

    State pensando di passare il ponte del 1° maggio in Trentino? Ottima idea! Ecco alcune delle località più belle per le vostre vacanze. Andalo, per esempio, grazie al suo clima temperato è l’ideale in primavera.

    Qui troverete opportunità di divertimento per tutte le età: le passeggiate pianeggianti alla scoperta del Parco Adamello Brenta sono ideali per le persone anziane che cercano pace e riposo, mentre le escursioni sul Paganella attireranno l’attenzione dei più sportivi; a piedi, a cavallo, in mountain bike o grazie agli impianti di risalita potrete facilmente raggiungere gli angoli più belli da cui godere un paesaggio mozzafiato. Il centro cittadino è vivace pur mantenendo un’atmosfera rilassante e tranquilla: gli alberghi e gli hotel di Andalo si alternano a pub e birrerie dove trascorrere piacevoli serate in compagnia.

    Moena invece, è la meta preferita dagli amanti della bici: la città ospita infatti la Rampilonga, la maggiore bike marathon italiana. I rifugi, le baite e le malghe aperte a maggio, offrono il giusto riposo agli escursionisti ma anche comfort e buona tavola: anche alle quote più basse si possono gustare i sapori tipici della montagna, magari all’aperto approfittando dei primi caldi. Consigliamo invece la mondanità di Madonna di Campiglio a chi sogna una vacanza del 1° maggio dedicata al più totale relax: qui gli edifici storici del centro ben si sposano con lo spettacolo naturale delle Dolomiti, che in questa stagione si ricoprono di fiori e colori. L’ospitalità turistica è tra le migliori e vi darà la possibilità di scegliere tra lussuosi resort, accoglienti bed and breakfast e comodi appartamenti in affitto. Grazie alla praticità dei numerosi servizi, Madonna di Campiglio è perfetta soprattutto per le famiglie con bambini.

    Per il ponte del primo maggio,Corvara offre, oltre ad un’ampia varietà di sport e attività alla’aria aperta, come le camminate in montagna e il golf, interessanti percorsi storico-culturali, per scoprire le tradizioni più antiche. Da non perdere le chiese di Santa Caterina d’Alessandria e quella di Santa Croce: nelle vicinanze si possono trovare graziosi hotel e pensioni, dall’atmosfera accogliente e famigliare, che vi permetteranno di immergervi completamente nelle bellezze di Corvara.

    Ancora qualche dubbio?

    Lascia un commento →
  • Pubblicato da Giulia_V. il 2 maggio 2017, 18:12

    assolutamente corvara tutta la vita!!!!!

    Rispondi →

Lascia un commento

Annulla risposta
.