• Ferragosto alle terme in montagna

    Dalle vacanze di Ferragosto ci si aspetta soprattutto di rilassarsi e riprendersi dopo interminabili mesi di lavoro. Il luogo ideale per fare tutto ciò è sicuramente costituito dalle terme e dai centri benessere. Il territorio montano del Nord-Est ha diverse fonti termali, che vengono sfruttate per funzioni ricreative o mediche addirittura. Allora che aspettate a provarle?

     

    Perchè andare alle terme d’estate?

    L’estate in montagna è associata spesso all’escursionismo, al trekking e alle abbuffate in rifugio. Per alcune persone, però, una vacanza così può sembrare impegnativa e quasi più faticosa della routine quotidiana. Per quelle per le quali vacanza=relax, esistono tanti altri modi per sfruttare la montagna d’estate, ossia frequentare i centri termali.

    La vacanza alle terme può essere ovviamente abbinata a quella più sportiva, infatti le terme sono perfette per riprendersi dopo una lunga camminata nei boschi.

    Non dimentichiamo che le vacanze di Ferragosto possono essere una buona opportunità da sfruttare alle terme anche per le persone che hanno qualche problemino di salute. Le fonti termali, infatti, danno numerosi benefici fisici (e mentali); fra le virtù terapeutiche più riconosciute ci sono:

     

    • dono dell’immediato relax;
    • miglioramento dell’attività delle vie respiratorie;
    • combattimento degli stati infiammatori;
    • rafforzamento del sistema immunitario e abbattimento di batteri;
    • cura di patologie come osteoporosi, osteoartrosi, reumatismi articolari e infezioni della pelle;
    • regolarizzazione dell’intestino.

     

    Dove andare alle terme a Ferragosto

    Forse non tutti sanno che si parla di “terme” solo quando per i trattamenti spa vengono usate acque di risorgiva naturali. I centri benessere possono essere sparsi in tutta Italia, ma solo quelli con le acque termali possono essere appunto considerati terme. Queste ultime hanno effetti sicuramente maggiori delle normali spa, perchè già l’acqua in sè ha particolari proprietà terapeutiche.

    I centri termali, riconosciuti come tali, in Veneto e Trentino Alto Adige, in montagna e collina, sono parecchi. Quelli di maggior rilievo sono certamente:

     

    • le terme di Merano in Alto Adige (BZ)
    • le terme di Sirmione affacciate al Lago di Garda (VR)
    • le terme di Levico e Vetriolo sulle sponde del Lago di Levico e Caldonazzo (TN)
    • le terme Dolomia di Pozza di Fassa in Val di Fassa (TN)
    • le terme di Comano e della Val Rendena alle porte dell’Adamello-Brenta (TN)
    • le terme di Abano e Montegrotto nei colli Euganei (PD)
    • le terme di Peio e di Rabbi nel parco nazionale dello Stelvio (TN)
    • le terme di Recoaro e Caldiero immerse in splendidi parchi e paesaggi (VI – VR)

     

     

    Appartamenti e hotel per un Ferragosto terme

     

    Nei pressi delle località sopraelencate e delle strutture termali che ospitano, si possono prenotare come alloggio diverse soluzioni ricettive. Si va dagli appartamenti, particolarmente adatti per famiglie o gruppi, bed & breakfast economici, fino ad arrivare agli alberghi di lusso che dispongono loro stessi di un proprio centro benessere e offrono al cliente trattamenti di ogni genere.

    Per chi preferisce un ambiente più riservato, forse quest’ultima soluzione è da preferire, mentre per tutti quelli che puntano sulle virtù terapeutiche dell’acqua, le terme cittadine sono più specializzate e adeguate.

    Per facilitarvi nella scelta di un appartamento o hotel nei pressi di una delle località termali montane del Veneto e del Trentino Alto Adige, abbiamo selezionato per voi queste tre strutture ricettive:

     

    Bellavista Relax Hotel a Levico Terme

    Bellavista Relax Hotel ★★★★

    Questo hotel di Levico dispone di un centro benessere proprio e di una piscina all’aperto. Le camere mantengono uno stile un po’ vintage, ma sono confortevoli. Ottima la colazione e il ristorante. La posizione è molto comoda per il centro termale.

    Hotel Villa di Campo a Comano terme

    Hotel Villa di Campo ★★★★

    A 1,5 km dal parco termale di Comano si trova questo hotel con centro benessere e bellissimo parco. La struttura è incantevole e il ristorante utilizza prodotti dell’orto biodinamico. La location è suggestiva ed usata perfino per matrimoni.

    Hotel Alpino a Peio terme

    Hotel Alpino ★★★

    Situato a Peio, questo hotel ha tre stelle ma vanta una spa attrezzata e una piscina coperta. É adatto anche per le famiglie con bambini, visto che la piscina è adatta anche a loro, c’è un parco giochi esterno e il servizio baby sitter. Le recensioni sono buone.

    B&B Happy Days a Caldiero per le terme

    B&B Happy Days

    A Caldiero, nei pressi del parco termale, c’è questo bed & breakfast con giardino che offre camere e appartamenti. Il proprietario è accogliente, così come le camere. La struttura è in posizione molto tranquilla, molto conveniente e molto consigliata.

     

    Non vi resta che decidere in quale meta andare e dove soggiornare; dopodiché preparatevi solo a godere di infinito relax e a farvi coccolare un po’!

    Lascia un commento →
  • Pubblicato da Anna il 14 febbraio 2017, 17:43

    Le terme di merano sono bellissime ma sul Lago di Garda ci sono un sacco di paesini con terme e hotel bellissimi. Super consigliato

    Rispondi →
  • Pubblicato da silvietta il 10 marzo 2017, 11:21

    siamo solo a marzo e io sto già pensando alle vacanze estive! ho già prenotato delle vacanze al mare per luglio… forse ci starebbe un po’ di relax in montagna ad agosto. degli amici mi hanno consigliato merano già da tempo, ma non avrei mai pensato di andare alle terme d’estate

    Rispondi →
  • Pubblicato da AnnaTeresa il 9 maggio 2017, 12:29

    L’hotel Villa di Campo è un incanto sembra di essere in una fiaba e il parco che lo circonda lo rende ancora più suggestivo

    Rispondi →

Lascia un commento

Annulla risposta
.