• Pasqua 2017: vacanza relax a Merano

    Pasqua 2017: vacanza relax a Merano

    In una delle zone più belle delle Dolomiti, vicino alle zone sciistiche migliori del Trentino, potrete trascorrere una piacevole vacanza di Pasqua 2017 a Merano. La località si trova in una conca a pochi chilometri da Bolzano ed è facilmente raggiungibile sia in auto, grazie all’autostrada A22, sia in treno.

    È l’ideale se volete approfittare delle giornate di festa per trascorrere un soggiorno dedicato al riposo e al relax, lontano della folla che caratterizza i centri turistici più grandi.
    Dopo l’inverno chiusi in casa potrete godervi le giornate tiepide di fine marzo con una passeggiata immersi nella natura e respirando l’aria pulita della montagna. Percorrendo le vie del centro storico potrete ammirare il Duomo, vera meraviglia architettonica, e la sua piazza. In questa zona si affacciano edifici storici degni di nota, alcuni dei quali sono stati recentemente ristrutturati al loro interno e trasformati in appartamenti in affitto per i vacanzieri.

    vacanze pasquali a Merano nel 2015

    Purtroppo dall’antico castello non rimane che la Torre Polveriera, che domina la città. Le eleganti stradine e in particolare via dei Portici sono ottime per lo shopping: troverete negozi e boutique ma anche piccole botteghe e laboratori artigianali dove potrete ammirare di persona gli artisti del legno che creano davanti ai vostri occhi piccoli capolavori. Come se non bastasse, in città sono frequenti le manifestazioni che ripropongono i vecchi mestieri artigianali, così come venivano svolti dai nostri nonni, facendo conoscere ai visitatori le tecniche segrete e l’abilità che caratterizza questi inestimabili matri d’un tempo.




    Tranquillità e serenità regnano nei giardini di Merano, con le sue eleganti passeggiate all’ombra di alberi centenari. Uno degli itinerari più belli da fare a piedi segue il corso del torrente Passirio e si snoda tra i palazzi storici, le ville, i parchi e i giardini. Per Pasqua o Pasquetta vi consigliamo in particolare la Passeggiata d’Estate.

    Alloggi per Pasqua a Merano

    La città di Merano vanta una rinomata ospitalità: hotel e alberghi sono specializzati per offrire ai propri ospiti cure termali e trattamenti benessere. Ma ci sono anche piccoli bed and breakfast e agriturismi dall’atmosfera più intima e raccolta, che propongono ai propri clienti una vacanza all’insegna della natura e dei sapori genuini. Ci teniamo, in questo caso, a darvi dei punti di riferimento per quanto riguarda le strutture ricettive, così da aiutarvi nella vostra scelta:

    hotel villa tivoli

    Hotel Villa Tivoli ★★★★

    L’hotel si trova al di fuori del centro di Merano, ma la direzione mette a disposizione gratuitamente biciclette per raggiungerlo senza problemi. Tra i servizi offerti c’è anche la piscina, sia interna che esterna.

    hotel europa merano

    Hotel Europa Splendid ★★★

    Secondo le opinioni dei viaggiatori a questo hotel non manca davvero nulla! Pulizia, personale cortese, posizione centrale vicino alle terme. Le stanze sono ben arredate e la colazione abbondante.

    s.Rossl Cavallino

    S’Rossl Cavallino ★★★

    Questa struttura si trova nel pieno centro della città, vicino alla stazione ferroviaria (che talvolta può essere visto come un difetto). Il prezzo è abbastanza basso considerando la posizione centrale e viene apprezzato per la pulizia e la cordialità del personale.

    Per assaporare l’enogastronomia locale, magari durante il pranzo di Pasqua con la famiglia, i rifugi e le tradizionali osterie sono l’ideale. Nei ristoranti del centro potrete invece scegliere anche la modernità dei piatti di gradi chef internazionali che sapranno rivisitare con fantasia le bontà montane del Trentino.

    Tutti i nostri navigatori vogliono sapere com’è stata la tua vacanza! Quindi inviaci il tuo parere magari allegandolo con delle foto del tuo soggiorno.

    Lascia un commento →
  • Pubblicato da Christian il 15 novembre 2013, 19:00

    Una giornata alle terme di Merano l’anno prossimo non me le toglie nessuno!

    Rispondi →

Lascia un commento

Annulla risposta
.